Durante l’analisi del rapporto Termini di ricerca relativo a una delle campagne del tuo cliente, noti diversi termini di ricerca che non sono pertinenti a ciò che viene promosso nelle campagne. In che modo puoi utilizzare queste informazioni al momento di perfezionare le parole chiave della campagna?

Durante l’analisi del rapporto Termini di ricerca relativo a una delle campagne del tuo cliente, noti diversi termini di ricerca che non sono pertinenti a ciò che viene promosso nelle campagne. In che modo puoi utilizzare queste informazioni al momento di perfezionare le parole chiave della campagna?

  • Aggiungere termini come parole chiave con corrispondenza a frase. No, la corrispondenza a frase mostrerebbe gli annunci del cliente per ricerche inerenti quei termini con parole aggiuntive poste all’inizio o alla fine, ad esempio “bicicletta” mostrerebbe anche bicicletta blu eccetera. Proprio il contrario di quello che vogliamo!
  • Aggiungere i termini come parole chiave a corrispondenza inversa. Questa è la risposta esatta! Aggiungendo i termini con la corrispondenza inversa si dice a Google di non mostrare più gli annunci per quelle determinate parola chiave.
  • Aggiungere i termini come parole chiave a corrispondenza esatta. No, la corrispondenza esatta mostrerebbe gli annunci del cliente per ricerche inerenti quei termini o varianti simili di tali termini.
  • Aggiungere i termini come parole chiave. No, aggiungendo i termini come parole chiave attiveremmo gli annunci del cliente per quelle parole chiave.

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email