Qual è la migliore opzione di offerta per un inserzionista che desidera generare un maggior numero di clic da dispositivi mobili?

Qual è la migliore opzione di offerta per un inserzionista che desidera generare un maggior numero di clic da dispositivi mobili?

Ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) target. No, il ritorno sulla spesa pubblicitaria target permette di fare offerte in base al ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) target. Per maggiori informazioni leggi: https://support.google.com/google-ads/answer/6268637?hl=it

Targeting della posizione della pagina di ricerca. No, questa opzione automatizza le offerte in più campagne per pubblicare l’annuncio dell’inserzionista nella parte superiore della pagina o nella prima pagina dei risultati di ricerca di Google. https://support.google.com/google-ads/answer/6268611?hl=it

Aggiustamenti delle offerte per dispositivi mobili. Questa è la risposta esatta! Gli aggiustamenti delle offerte permettono di impostare un cpc più alto o più basso in base al dispositivo su cui l’annuncio viene mostrato (“Desktop”, “Cellulare” “Tablet”). Ad esempio se il cpc del gruppo di annunci è 0,20€ si potrà impostare un aggiustamento delle offerte per i dispositivi mobili (detto anche Cellulare) di +50%. In questo modo l’offerta per i dispositivi mobili salirà a 0,30€ (0,20+50%) generando probabilmente un maggior numero di clic da dispositivi mobili. Nel caso limite si potrebbero generare clic esclusivamente da dispositivi mobili impostando un aggiustamento delle offerte su desktop pari a -100% https://support.google.com/adwords/editor/answer/30532?hl=it

Costo per acquisizione (CPA) target. No, in questo caso Google Ads imposta le offerte in modo da generare il maggior numero di conversioni possibile al costo per acquisizione (CPA) target impostato dell’inserzionista.

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email